Lingua
responsabilità_sociale RESPONSIBLE JEWELLERY COUNCIL

Responsabilità Sociale

Il Responsible Jewellery Council (RJC) è un’associazione internazionale senza scopo di lucro che raggruppa più di 300 imprese operanti in tutta la filiera che alimenta il comparto dei diamanti, dell’oreficeria e dei platinoidi, dall’estrazione mineraria al commercio al dettaglio. I membri del RJC sono impegnati a promuovere il rispetto dell’etica, dei diritti umani e dell’ambiente adottando buone pratiche sociali e ambientali, in modo trasparente e in tutta la filiera. Lo scopo di questo impegno è di offrire garanzie credibili sia sulla qualità dei prodotti sia sull’eticità della filiera di produzione. Il RJC ha sviluppato un sistema di certificazione a cui tutti i membri devono attenersi e il cui rispetto deve essere verificato da un certificatore accreditato. NUOVI GIOIELLI, in qualità di membro del RJC, deve svolgere la propria attività d’impresa in conformità ai requisiti del RJC ed esigere che questi requisiti siano rispettati da tutte le aziende che fanno parte della filiera produttiva.

I principi del Responsible Jewellery Council

1. Etica negli affari Ci impegniamo a svolgere e condurre la nostra attività nel massimo rispetto delle norme etiche, garantendo integrità, trasparenza e conformità con le leggi vigenti. Ci asterremo dal praticare attività di subornazione e/o corruzione. Non tollereremo il riciclaggio di denaro sporco e/o il finanziamento di attività terroristiche. Ci impegniamo ad aderire al Sistema volontario di garanzie del World Diamond Council. Ci impegniamo a rendere note integralmente e dettagliatamente le caratteristiche dei prodotti da noi venduti. Ci impegniamo a prendere provvedimenti adeguati al ne di garantire l’integrità e la sicurezza nelle spedizioni dei prodotti. Ci impegniamo a rispettare i principi di riservatezza e protezione dei dati riservati

2. Diritti umani Crediamo e ci impegniamo a rispettare i diritti umani fondamentali e la dignità del singolo individuo, secondo la Dichiarazione universale dei diritti umani sancita dalle Nazioni Unite. Non tolleriamo il ricorso al lavoro minorile. Ci impegniamo a non fare ricorso ad alcuna forma di lavoro forzato, su cauzione, a contratto vincolato, o di detenuti, e a non limitare la libertà di movimento di dipendenti e lavoratori subordinati. Ci impegniamo a garantire elevati standard sanitari e di sicurezza. Ci impegniamo a non ostacolare la libera associazione dei lavoratori. Laddove la legge neghi tali libertà, sosterremo strumenti paralleli di dialogo. Ci impegniamo a non operare alcuna discriminazione di razza, appartenenza a etnie, casta, paese di origine, religione, inabilità, sesso, orientamento sessuale, appartenenza a sindacati, gravidanza, affiliazione politica, stato coniugale, aspetto fisico, età o altra restrizione non consentita nel posto di lavoro, in modo che a tutte le persone “Idonee al lavoro” siano accordate pari opportunità senza discriminazione in base a fattori non correlati alla loro capacità di svolgere la mansione prevista. Non praticheremo punizioni corporali in alcuna circostanza e vieteremo il ricorso a trattamenti degradanti, molestie, abusi, coercizione o intimidazione in qualsiasi forma. Ci impegniamo a rispettare la legislazione vigente, in materia di orario di lavoro e retribuzione, o, in assenza di tali requisiti di legge, ad adottare le relative norme di riferimento. Ci impegniamo a sostenere lo sviluppo delle comunità nelle quali operiamo, contribuendo al benessere economico e sociale. Ci impegniamo a collaborare con le piccole aziende e le aziende artigianali del settore minerario operanti nelle aree limitrofe e a partecipare a iniziative che coinvolgono più interlocutori e parti in causa allo scopo di promuovere norme e procedure di estrazione responsabili e conformi alla legge.

3. Ambiente Ci impegniamo a svolgere la nostra attività in modo responsabile dal punto di vista ambientale. Ci impegniamo a gestire l’impatto ambientale della nostra attività eliminando o contenendo al minimo gli effetti negativi sull’ambiente. Ci impegniamo a garantire l’efficienza ambientale nella nostra attività. Ci impegniamo ad adottare prassi che accrescano la biodiversità e riducano le conseguenze negative per la biodiversità.

4. Sistemi di gestione Intendiamo attenerci alle leggi vigenti e dichiariamo pubblicamente il nostro impegno a rispettare i principi e le norme di procedura RJC. Intendiamo valutare i nostri rischi, compresi i rischi per la nostra attività derivanti dai nostri soci in affari, realizzando sistemi in grado di gestire e migliorare norme e procedure etiche, nel rispetto dei diritti umani, dei principi sociali e dell’ambiente.

Rjc


Lingua


Account